Pannello Lamellare Faggio C/C

Pannello Lamellare Faggio C/C
Pannello Lamellare Faggio C/C
Pannello Lamellare Faggio C/C

Configurare Pannello Lamellare Faggio C/C

125,92 p/m2

Informazioni sul prodotto

Specifiche brevi

Aspetto

Naturale

Classificazione visiva

C/C

Colore

Rosso (legno)

Compatibile con

Al chiuso

Incollaggio

MR, per interni

Larghezza massima (mm)

1180

Lati

Lunghezza massima (mm)

2380

Marchio di qualità

FSC® 100%

Spessore

19 mm, 26 mm, 40 mm

Strato superiore

Al nucleo

Tipo del ripiano superiore

Massello

Trattato con primer

No

Type

Tavole di legno

Variante

Tavola di legno di faggio C/C

Vantaggi e svantaggi

  • Specie di legno molto duro e resistente all'abrasione
  • Ha un effetto antibatterico ed è inodore
  • Facile da lavorare
  • Materiale robusto con elevata resistenza alla flessione
  • Ogni tavola è unica
  • Solo per uso al chiuso
  • Legno naturale: si scolorisce se esposto alla luce del giorno
  • Legno naturale: può deformarsi
  • Attenzione al contatto con il ferro, può scolorire il legno

Descrizione

Il legno massello di faggio è una specie di legno robusta e resistente il cui aspetto trasmette tranquillità. Il legno di faggio ha effetti antibatterici ed è inodore, ed è per questo che è il tipo di legno ideale da utilizzare per la cucina. Il faggio è costituito da doghe giuntate con le dita che vengono incollate tra loro per conferire un aspetto di massima solidità.

Per saperne di più

Combinazioni raccomandate

Caratteristiche del prodotto

AspettoNaturale
Classificazione visivaC/C
ColoreRosso (legno)
Compatibile conAl chiuso
IncollaggioMR, per interni
Larghezza massima (mm)1180
Lati
Lunghezza massima (mm)2380
Marchio di qualitàFSC® 100%
Spessore19 mm, 26 mm, 40 mm
Strato superioreAl nucleo
Tipo del ripiano superioreMassello
Trattato con primerNo
Type Tavole di legno
VarianteTavola di legno di faggio C/C

Applicazioni

  • Mobili
  • Interni
  • Piano di lavoro o scrivania
  • Scalini o alzate con scale chiuse
  • Piani da tavolo
  • Davanzali
  • Giocattoli
Tutti gli esempi degli altri
Shopping secure

Ordina online in tutta facilità tavole di legno massello di faggio tagliate a misura

Ordina online in tutta facilità tavole di legno massello di faggio tagliate a misura. In questo modo, potrai realizzare in pochissimo tempo un mobile solido e robusto per interni. Puoi avere le nostre pannelli di legno massello tagliate in varie forme e rifiniture. Se ti occorre un tavolo di lavoro industriale o vuoi aggiungere un po' di calore a casa tua con solide mensole da parete, sappi che tutto è possibile. Non è comodissimo?

La tavola di legno massello di faggio: che cos’è?

Il faggio è una specie di legno duro praticamente senza nodi. Il legno di faggio cotto a vapore è di un colore che va dal biancastro al rosato che può scolorirsi se esposto alla luce del giorno. Quando si carteggia il pannello, il colore originale del legno torna, e questa operazione è fortemente raccomandata prima di rifinire il pannello con tinture, lacche o oli. Il faggio ha poche venature, e i relativi motivi, quando, visibili sono generalmente uniformi e molto rilassanti. Occorre fare attenzione alla classificazione visiva dei pannelli in questo caso. Questa tavola ha una classificazione visiva C/C, il che significa che sono ammesse sfumature di colore. Per saperne di più sulla valutazione visiva di questa tavola leggi qui sotto. Il faggio ha un motivo dritto, talvolta ondulato e una venatura fina. Questo tipo di legno ha anche una struttura uniforme con poche venature. Il legno di faggio presente nel nostro assortimento è cotto a vapore, il che gli conferisce un colore rosa tenue e relativamente uniforme. È la scelta ottimale se cercate un tipo di legno che abbia un aspetto sottile. Un pannello di faggio è anche chiamato pannello d'arredo o tavola di legno di faggio.

legno può essere suddiviso nelle categorie legno duro e legno tenero. Il legno duro proviene da alberi decidui, mentre quello morbido dalle conifere. Il faggio è un tipo di legno deciduo di colore chiaro. Il legno deciduo, o legno duro, si caratterizza come materiale per pannelli duro e resistente.

Il legno di faggio ha effetti antibatterici ed è inodore. È importante trattare sempre in modo corretto il legno di faggio fin da subito. Carteggia il pannello e poi rifiniscilo con della vernice, tintura o dell’olio. Il faggio non è adatto per applicazioni da esterno, occorre tenerne conto. Inoltre, proprio come qualsiasi altra specie di legno massello, il faggio si deforma con differenze di temperatura e quando viene utilizzato in aree umide. Per questo motivo, occorre sempre tenere conto della deformazione delle tavole di legno massello.

Queste tavole di faggio hanno una classificazione visiva C/C. Ciò significa che la parte superiore e inferiore sono della medesima qualità. Qualità C significa che il legno può essersi scolorito, e ciononostante è stato utilizzato per realizzare le tavole. Queste tavole non contengono nodi. Queste tavole hanno un aspetto naturale e robusto grazie ai forti contrasti di colore e alla presenza di un nucleo del legno di colore rosso. Se il faggio di qualità A/B è il legno che trasmette maggiore serenità, questo tipo di legno è fratello minore più duro.

 

Classificazione visiva della tavola di legno
A Colore uniforme. Non sono ammessi nodi e durame.
B Sono ammesse piccole sfumature di colore. Possono essere presenti nappe e durame.
C Sono permesse grandi sfumature di colore. Sono presenti nappe e durame.

Per saperne di più sulla qualità di Panello Lamellare, leggi qui.

 

Per realizzare una tavola di legno massello di faggio vengono segate delle tavole di legno (doghe) che poi vengono incollate insieme e giuntate con le dita. La giunzione con le dita comporta la fresatura di una figura alle estremità delle doghe affinché esse possano essere saldamente incollate insieme. Per realizzare un pannello di dimensioni maggiori, occorre combinare insieme più doghe. Il risultato è un pannello molto solido e molto robusto. Il risultato è un pannello di legno massello visibilmente realizzato da numerose piccole doghe. Queste doghe corrono lungo la direzione longitudinale del pannello. Tieni presente che nessuna doga ha lo stesso aspetto. La struttura in legno e il colore di ciascuna ogni doga sono unici e possono quindi anche discostarsi dall'immagine. I nostri pannelli solidi sono legati internamente, il che significa che il materiale può essere utilizzato solo al chiuso.

La direzione della venatura del legno

La tavola di legno presenta una venatura ben visibile. La venatura del legno corre sempre in direzione longitudinale. Quando seghiamo il pannello, ipotizziamo che la longitudine sia anche la direzione della venatura del legno. Quindi stai attento quando inserisci le misure affinché le fiamme della venatura del legno corrano tutte nella direzione giusta!

Spessori disponibili delle tavole di legno massello di faggio

Le tavole di legno massello possono essere ordinate in vari spessori. È possibile specificare in tutta facilità lo spessore desiderato quando si sta effettuando l’ordine. In questo modo, sarai sicuro che il materiale del pannello soddisferà le tue esigenze: sia in termini di dimensioni che di spessore dei materiali. Sono disponibili i seguenti spessori: 19 mm, 26 mm e 40 mm.

Lavorazione delle tavole di legno massello di faggio

Lavorare il legno di faggio è abbastanza facile. È un tipo di legno duro, ma anche facile da lavorare. Ciò è in parte dovuto al fatto che questo tipo di legno non si scheggia molto. Poiché pur trattandosi di una specie di legno duro, il faggio è leggero, è fortemente raccomandato l'uso di utensili affilati. Utilizzando strumenti non consoni o non sufficientemente affilati potrebbero verificarsi rischi di ustioni. Si consiglia inoltre di utilizzare viti in acciaio inossidabile al posto delle viti in ferro per evitare scolorimenti del legno

Carteggia sempre i pannelli di legno massello con una grana fine prima d'iniziare a lavorarci. Il faggio non si scheggia, ma è necessaria la prefioritura. Il faggio, come qualsiasi altra specie di legno massello, può deformarsi in condizioni umide e al variare delle temperature. Pertanto, tratta il materiale prima possibile con una lacca o una tintura per poterne fruire il più lungo possibile.

Applicazioni specifiche delle tavole di legno massello di faggio

Queste tavole possono essere utilizzate per vari lavori di falegnameria, per esempio per realizzare infissi, scale, mobili, piani di lavoro per la cucina o tavoli. Il faggio è il legno ideale per essere utilizzato in cucina perché non è tossico. Per questo motivo, si vedono spesso taglieri realizzati con questo pannello, ceppi da taglio o componenti delle cucine o piani di lavoro. La tavola non è particolarmente durevole e il suo interno è incollato. Di conseguenza, questo materiale per pannello può essere utilizzato solo al chiuso.

Alternative alle tavole di legno di faggio

Il faggio non è il legno giusto per il tuo progetto o stai cercando una variante più resistente e di colore più scuro? Allora scegli la tavola di legno massello di rovere oppure la tavola di legno massello di mogano. Guarda i nostri altri tipi di legno massello qui.

Essere ispirati dagli altri

Blog di ispirazione fai da te

Visualizza tutti i progetti di ispirazione

Cosa hanno fatto gli altri con Pannelli di legno

Prodotti simili

Completa il tuo progetto